PRO LOCO DOL - sito in manutenzione - per prenotare chiamare lo 06 24300765 Via Domenico Panaroli 35, Roma (Centocelle)

Questi siamo noi...

Dicono di noi...

“DOL (Di Origine Laziale) è cresciuto ed è diventato Pro Loco Dol. Ad accogliervi dietro al lunghissimo bancone, colmo di prelibatezze rigorosamente made in Lazio, c'è sempre Vincenzo Mancino, mente (e cuore) di questo splendido sogno diventato realtà. Anche la via è la stessa di prima, ma il nuovo locale è dotato di cucina e forno per le pizze e si presenta con un buon numero di coperti. Il menu è scritto su una grande lavagna, oltre alle proposte gastronomiche c'è la lista dei vini e delle birre: ben otto vie di spine di birre artigianali del Lazio! Un po' bottega, un po' bistrot, Pro Loco Dol è il luogo in cui andare a fare la spesa, fermarsi per una pausa pranzo, trascorrere la serata cenando o bevendo un bicchiere.„

Via dei Gourmet

Via dei GourmetSalvatore Cosenza

“Tra i palazzoni romani, tra il traffico e il parcheggio introvabile, si nasconde uno scrigno segreto pieno di gusto e qualità; stiamo parlando di Pro Loco D.O.L.. Avevamo già avuto occasione di acquistare salumi e formaggi presso la Bottega D.O.L. (Di Origine Laziale), prodotti unicamente laziali che puntano a 'diffondere il concetto di filiera corta favorendo la conoscenza e la fruizione dei prodotti del territorio, la tutela di tutte le aziende tradizinali e degli artigiani dell’enogastronomia, fino allo sviluppo di forme di agricoltura ecocompatibile' ma adesso quella piccola bottega si è spostata di qualche numero civico per diventare anche un ristorante dove assaporare buonissimi piatti con i prodotti D.O.L. Si passa dai taglieri di salumi e formaggi, alla pasta e alle zuppe, dai secondi di pesce e di carne fino ad arrivare a lei, la venerabile pizza di Gabriele Bonci di Piazzarium...„

NdotòportatoQuello che ci pare sui posti di Roma

“...Anche un locale come Pro Loco DOL, specializzato sulle eccellenze alimentari del Lazio, ha destinato ampio spazio ai prodotti dei birrifici regionali. Qui siamo al cospetto di una fattispecie un po’ diversa dal resto, perché la birra non ha un ruolo così centrale come negli esempi fatti precedentemente. Però è utile per rivelare un altro aspetto della tendenza che stiamo analizzando: l’imprescindibilità della birra artigianale per qualsiasi attività gastronomica di nuova generazione. Le creazioni dei microbirrifici (italiani e stranieri) a Roma sono ormai una moda, con tutte le luci e le ombre che ne conseguono, e nessuno si permette più di aprire un bistrot o un’hamburgheria senza proporre birra artigianale...„

Cronache di BirraUno sguardo alla scena della birra artigianale

“The already very awesome Centocelle district in eastern Rome got even better in November when the much-loved and long-established Lazio-centric alimentari DOL (Di Origine Laziale) outgrew its original location and moved down the block. DOL, which specializes in products from the supremely under-appreciated region of Lazio, has reopened as Pro Loco DOL. In addition to selling cured meats, cheeses, legumes, olive oils and other products from the region’s best small producers, Pro Loco DOL also serves lunch, aperitivo and dinner.„

Pro Loco DOL in Rome’s Centocelle

Pro Loco DOL in Rome’s CentocelleParla Food